Berretti, Zenoni: 'Girone di andata positivo, merito dei ragazzi'

12-12-2017

#feralpisalò #settore giovanile #berretti

SALÒ - Si è concluso lo scorso sabato il girone di andata della formazione Berretti. I ragazzi di mister Damiano Zenoni hanno centrato la vittoria contro il Mestre negli ultimi minuti di gara. Una gioia importante prima della sosta invernale. Tale successo ha permesso al team verdeblu di arrivare al giro di boa al secondo posto, dietro di un solo punto all'Atalanta e al pari dell'Inter. Due squadre che, ai fini del torneo, non prenderanno parte ai playoff. Una situazione che definisce dunque la Feralpisalò al primo posto dei club di Serie C, con un buon vantaggio sul Bassano quarto.

Mister Damiano Zenoni riconosce i meriti ai suoi ragazzi: "Siamo tutti contenti, anche i ragazzi. È stato un girone d’andata positivo, in un campionato dove credo che altre squadre abbiano qualcosa in più di noi. E' altrettanto vero che se siamo lì è perché ce lo siamo meritato sul campo. E i ragazzi hanno dimostrato di valere questa posizione".

La posizione di classifica premia il lavoro fatto sul campo, in un campionato che fin qui ha riservato sei vittorie su nove partite. Una, forse, più importante delle altre: "La ciliegina della nostra prima parte di stagione è stato vincere con l’Atalanta". A gennaio si riprende: "Vedremo il ritorno, di solito è lì che si decide la stagione. Sicuramente tutti si aspettano qualcosa in più quando ci incontrano. Il girone di ritorno è sempre più difficile del girone di andata. Dovremo mantenere la stessa determinazione per poterci confermare".

In questa prima parte di stagione, tra i protagonisti ci sono stati anche ragazzi che hanno avuto modo di frequentare la prima squadra. Non solo per gli allenamenti, ma anche in partite ufficiali: "Il fatto che i ragazzi vadano in prima squadra - sottolinea mister Zenoni - è gratificante. Aver la possibilità di giocare con i professionisti è importante, non so quanti abbiano la possibilità di attestarsi. È un pregio per tutto il settore giovanile, questi sono i risultati e per la società".