Serena: "A Vicenza dovremo limitare gli errori"

23-09-2017

#prima squadra #michele serena

SALÒ - E' da poco terminato l'allenamento della prima squadra, che ha avuto luogo in mattinata a Lonato del Garda. Al termine della rifinitura, come di consuetudine, ha parlato mister Michele Serena. Di seguito l'intervista al tecnico.


LE PAROLE DI MISTER SERENA ALLA VIGILIA DI VICENZA-FERALPISALÒ

Un'altra importante partita in questo avvio di campionato. Che partita ti aspetti?

Il Vicenza è l'unica squadra del girone che arriva dalla Serie B. E' composta da giocatori importanti come Giacomelli, Ferrari, De Giorgio, Comi, Romizi, Valentini che hanno un passato importante, che parla per loro. Sono i primi della classe, non hanno mai perso e giocano davanti ad uno stadio importante dove sono attesi più di seimila spettatori. Sarà una partita tosta e difficile. Confidiamo di giocarcela.

Che settimana è stata?

I ragazzi si sono allenati bene e c'è la giusta determinazione per voler fare risultato a Vicenza. Non sarà facile, ma queste partite regalano stimoli maggiori nei calciatori. Andiamo là con massimo rispetto, ben sapendo che anche noi abbiamo un gruppo di grande spessore. Vogliamo dare continuità al successo conquistato contro il Fano.

Cosa servirà per battere il Vicenza?

Una partita quanto più perfetta. Dovremo avere pazienza: chiederò grande sacrificio ai miei ragazzi. Nell'ultima trasferta a San Benedetto la squadra ha fatto molto bene. Se riusciamo a limitare le sbavature avute in quell'occasione sono sicuro che potremo dire la nostra, non soltanto con il Vicenza ma con tutti i prossimi avversari.

Tra le buone notizie il rientro in gruppo di Mattia Marchi.

Si è allenato in gruppo in settimana, sarà a disposizione per la partita di domani. Una possibilità in più assieme a Jawo, che era già in panchina nel match contro il Fano.