Condividi!
Email to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

SALÒ – Si è svolta oggi la prima tappa interattiva del Progetto Scuole edizione 2017. Grande entusiasmo per l’appuntamento odierno che si è svolto “in casa”: allo stadio “Lino Turina” oltre 230 alunni delle scuole primarie “Olivelli” e “San Giuseppe” di Salò si sono avvicendati sul campo per provare le varie discipline promosse dai partner sportivi di questa edizione.

Nelle due sessioni, una mattutina e una pomeridiana, i bambini hanno avuto l’occasione di fare un vero e proprio tour sportivo, mettendosi alla prova: oltre ai tecnici della Feralpisalò per il calcio erano presenti i rappresentanti di Pallavolo Atlantide, Rugby Calvisano, Atletica Lonato, Garda Karate Team e Libertas Scherma Salò. La giornata è stata inoltre caratterizzata dalla presenza dello stand di AVIS Provinciale Brescia, che ha curato un incontro sul tema dell’alimentazione, e dai giochi di Banco BPM che ha coinvolto i bambini nel più classico gioco della bandierina, utilizzando simpatici quiz per stimolare non solo l’ambito motorio ma anche quello intellettivo nell’ambito dell’educazione finanziaria.

IL PROGETTO – L’obiettivo del Progetto Scuole è quello di promuovere in primis l’importanza dell’attività sportiva. Dopo il tour composto da cinque appuntamenti tra i banchi di scuola, che hanno avuto luogo nei mesi di marzo e aprile –  e nel corso dei quali si è parlato anche di altri temi quali fairplay, tifo pulito, corretta alimentazione, educazione finanziaria e lotta al cyber bullismo -,  si è dato inizio alla seconda parte di questa iniziativa. Gli incontri sul campo sono complessivamente quattro: dopo quello odierno svoltosi al “Turina” di Salò, il Progetto Scuole organizzerà anche altre tappe il 26 aprile e il 2 maggio a Lonato del Garda, rispettivamente con gli alunni delle scuole “Don Milani” e “Paola di Rosa”, e nel mezzo l’incontro con gli alunni della scuola “Achille Papa” il prossimo 27 aprile.

Tutti i partecipanti saranno invitati poi a partecipare con le rispettive famiglie e insegnanti al match di domenica 7 maggio che vedrà opposta la prima squadra della Feralpisalò al Teramo, in quello che viene considerato l’evento conclusivo del Progetto Scuole.

 

I PARTNER – Il Progetto Scuole è un valore importante per la Feralpisalò. Quest’anno il progetto è stato patrocinato dall’Assessorato alla Scuola del Comune di Brescia, dall’Assessorato allo Sport del Comune di Salò, dal Comune di Lonato del Garda e dal Comitato Regionale Lombardia del CONI. Tra i sostenitori del Progetto Scuole figurano Savoldi Carni, Banco BPM, Giustacchini Officestore, HDI Assicurazioni (agenzia Desenzano d/G), Il Leone di Lonato, Mirò, Omo SpA, Terme di Sirmione e Groksì.