FIDUCIOSO DEI MIEI RAGAZZI. LI VEDO PRONTI, VOGLIOSI.

26-09-2020

feralpisalò arezzo conferenza pavanel serie C

Si è da poco conclusa la conferenza stampa di mister Pavanel alla viglia dell'esordio in campionato di domani, quando al Lino Turina, alle 15.00, i Leoni del Garda affronteranno l'Arezzo.

Queste, le parole del mister:  “Arezzo vuol dire tanto per me. Una pagina indimenticabile, che resterà sempre nel mio cuore e spero anche in quello dei tifosi. Domani, però, saranno gli avversari da battere. Così come sarà per loro.”

“Sono fiducioso dei miei ragazzi. Li vedo pronti, vogliosi. Abbiamo fatto un periodo buono e stiamo cominciando a metterci insieme sia come idee che come modo di stare in campo. Li alleno con piacere, mi danno soddisfazioni. Il nostro mestiere è sempre legato molto al risultato, ma la verità è che c’è un insieme di tante cose: condivisione di posti, il campo, i momenti. Mi auguro che duri il più a lungo possibile. Per quello che mi riguarda, e mi sembra valga anche per i giocatori, c’è molta empatia e farò di tutto per mantenerla e difenderla.”

“Un attacco leggero come il loro è più difficile da controllare per una linea difensiva. Dovremo essere molto bravi a contenerli e a creare difficoltà. Sono una squadra che negli 11 possono dare filo da torcere a chiunque.

“Stiamo arrivando bene nella costruzione della manovra per arrivare negli ultimi 16 metri, da lì dobbiamo mettere qualcosina in più. Ci stiamo focalizzando su queste situazioni e sono convinto che le cose miglioreranno, perché la concretezza è fondamentale. Intanto, la nostra idea di gioco si sta estendendo. Stiamo lavorando da poco e siamo ancora in crescita, ma sono contento di quanto sto vedendo.”