GRINTA, CUORE E FORZA: 3-2 SULLA JUVENTUS U23

26-09-2021

feralpisalò juventus u23

I Leoni del Garda ritrovano i 3 punti al Turina e lo fanno grazie ad una grande prestazione contro una Juventus U23 che nulla ha potuto contro la rabbia che i ragazzi di mister Vecchi hanno saputo mettere in campo, soprattutto nella ripresa: 3-2 in rimonta il risultato finale grazie alla splendida rovesciata di Guerra e alla doppietta di Luppi che ribaltano l'iniziale vantaggio firmato Sekulov.

Primo tempo sotto tono: ne approfitta la Juventus che trova al 10' il vantaggio con un coast to coast di , che ne salta tre e si presenta alla corte di Gelmi e lo trafigge. Nella ripresa i Leoni del Garda cambiano volto e scendono in campo con un piglio decisamente diverso: all'11' è Guerra ad agguantare il pari grazie ad una prodezza balistica, scaraventando in rete con una splendida rovesciata il cross al bacio di Carraro. 

Sale poi in cattedra Luppi: prima trova il gol del vantaggio al 19', rapace nel correggere in rete un pallone che danzava in area in seguito ad una mischia, poi al 36' si guadagna e realizza il calcio di rigore che vale il doppio vantaggio e chiude virtualmente il match.

A nulla serve il gol di Akè a pochi minuti dallo scadere: i Leoni del Garda reggono e trovano 3 punti fondamentali per morale e classifica.

Il tabellino del match:

FERALPISALÒ 3
JUVENTUS U23 2

FERALPISALO' (4-3-2-1): Gelmi; Bergonzi, Bacchetti, Pisano, Corrado; Guidetti, Carraro (37'st Legati), Damonte (1'st Hergheligiu); Balestrero (1'st Di Molfetta); Guerra (34'st Miracoli), Spagnoli (17'st Luppi). A disposizione: Liverani, Porro, Brogni, Corradi, Legati, Suagher, Tirelli, Salines. All. Vecchi.

JUVENTUS U23 (3-5-2): Israel; De Winter (21'st Anzolin), Poli, Riccio; Barbieri (32'st Compagnon), Sersanti, Leone, Zuelli (12'st Miretti) 12, Akè; Sekulov (12'st Soule) , Cudrig (21'st Pecorino). A disposizione: Garofani, Raina, Stramaccioni, Da graca, Solue, Palumbo, Miretti. All. Zauli

ARBITRO: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno
ASSISTENTI: Markiyan Voytyuk di Ancona e Nicola Zandonà di Portograuro
IV ufficiale: Simone Galipò di Firenze
GOL: 10'pt Sekulov (J), 11'st Guerra (F), 19'st Luppi (F), 36'st Luppi (F; rig.), 45'st Akè
AMMONITI: Bergonzi (F), Bacchetti (F), De Winter (J), Skype (J)
NOTE: Spettatori: 225. Angoli: 5-2. Recupero: 3'pt, 5'st