DOMINIO TOTALE: 6-0 E 12 RISULTATI UTILI CONSECUTIVI

27-11-2021

feralpisalò, leoni del garda, campionato, pergolettese, lega pro, serie c, spreaker, radiocronaca, streaming, verdeblù

La gara perfetta. Un'onda verdeblù ha travolto la Pergolettese, questo pomeriggio al Turina: è finita 6-0 per i Leoni del Garda grazie ai gol di capitan Legati, di Miracoli e alle doppiette di Balestrero e Guerra.

Davanti agli occhi del Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, in visita istituzionale a Salò, i verdeblù ottengono 3 punti che danno ancora più valore agli ultimi due pareggi. Inanellando il dodicesimo risultato utile consecutivo che li porta al momentaneo secondo posto a quota 32 punti.

Un dominio totale: sin dal primo minuto l'atteggiamento è quello giusto, ormai collaudato: aggressività, attenzione, voglia di vincere, coesione, equilibrio. Il collante è la prestazione. Tre legni colpiti in avvio, con gli ospiti che provano a pungere su ripartenze poco organizzate. Poi la sblocca il capitano: Legati insacca di testa una punizione perfetta di Di Molfetta e segna il primo gol stagionale, dedicandolo al figlio Giacomo, nato in estate.

Balestrero lo emula, con un'incornata poderosa che vale il due a zero prima di siglare la personale doppietta e il terzo gol in due gare poco dopo. Nel finale, è Miracoli ad abbassare il sipario con un tap-in da bomber di razza.

Nella ripresa un guizzo di Scardina è l'unico acuto dei gialloblù. Che tentano solitarie sortite offensive. Entrano Corradi, Spagnoli, Hergheligiu, Damonte e il giovane Zanini. Stessa mentalità, medesimo approccio. E altri due gol, siglati da "Arma letale" Guerra di testa e con un destro da rapinatore d'area esattamente sul gong.

Sei gol, tre punti, 12 risultati utili, secondo posto, 32 punti: pochi ma chiari numeri che evidenziano un concetto: la Fealpisalò c'è. Più che mai.


IL TABELLINO

FERALPISALÒ (4-3-1-2): Gelmi; Bergonzi, Legati (36'st Zanini), Bacchetti, Corrado; Guidetti (17'st Hergheligiu), Carraro, Balestrero(36'st Damonte) Di Molfetta (17'st Corradi); Miracoli (26'st Spagnoli), Guerra. A disp. Liverani, Porro, Gelmi, Brogni, Suagher, Cristini, Luppi, Salines. All. Vecchi Stefano

PERGOLETTESE (4-3-3): Galeotti; Bariti, Ferrara, Lambrughi, Villa; Varas (24'st Perseu), Arini, Girelli (1'st Guiu Vilanova); Vitalucci (24'st Nava), Scardina (33'st Moreo), Morello (1'st Cancello). A disp. Soncin, Palermo, Meddah, Bresciani, Verzeni, Mercado, Fonseca. All. Lucchini Stefano

ARBITRO: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco
ASSISTENTI: Antonio D’Angelo di Perugia e Tiziana Trasciatti di Foligno
IV UFFICIALE: Alberto Poli di Verona
GOL: 16'pt Legati, 27'pt e 35'pt Balestrero, 43'pt Miracoli, 44'st e 48'st Guerra
AMMONITI: Lambrughi, Guidetti, Varas
NOTE: spettatori 300. Angoli 11-4. Recupero: 0'pt, 3'st