MIRACOLI SEGNA, LA FERALPISALÒ SOGNA: SEMIFINALE

21-05-2022

feralpisalò, leoni del garda, campionato, cuor di leoni, lega pro, serie c, playoff, reggiana, semifinale, miracoli

Semifinale. I Leoni del Garda giocano con cuore e cervello e ottengono un grande risultato a Reggio Emilia, battendo 2-1 i granata al Mapei stadium con la doppietta di Miracoli. Prossima sfida, quindi, mercoledì allo stadio Turina, contro la vincente tra Palermo e Virtus Entella.

Nel primo tempo è una Feralpisalò perfetta. Attenta, veloce nelle ripartenze, cattiva quando c’è da colpire. Al 3’ e al 12’ è Di Molfetta a dare due squilli importanti, con tiri a giro forti ma troppo centrali. La Regia non affonda, i verdeblù sì. E al 24’ il velo di Guerra libera splendidamente Carraro in area, che prende la mira ma spara sul palo un destro angolato a Venturi battuto. Il preludio al gol. Perché al 32’ Balestrero s’invola in solitaria e viene abbattuto in area. Dal dischetto Miracoli è gelido e segna il 13esimo gol. Passano pochi minuti, altro contropiede e ancora Miracoli che insacca col mancino per il raddoppio e la 14esima gioia personale. Potrebbe portarsi a casa il pallone, quando al 3’ di recupero inzucca su corner ma manda alto.

Nella ripresa la Reggiana entra agguerrita. E trova il gol dopo 2 minuti con Cremonesi, in area di testa. Quindici minuti di fuoco, con Liverani bravissimo a respingere un tiro scorbutico di Lanini. E la grande occasione per Balestrero, che lanciato ancora in contropiede, innescato da Miracoli, in area viene stoppato in angolo sul più bello. Sfiorato l'1-3, i verdeblù resistono agli attacchi dei padroni di casa. Che perdono per espulsione Cremonesi e non riescono a far male. 


REGGIANA-FERALPISALÒ 1-2

REGGIANA (4-3-3): Venturi; Luciani (st 27’ Arrighini), Rozzio, Cremonesi, Contessa; Rossi, Sciaudone (pt 39’ Guglielmotti), D’Angelo (pt 39’ Muroni); Rosafio (st 19’ Neglia), Zamparo (st 27’ Scappini), Lanini. A disposizione: Russo, Marconi, Libutti, Del Pinto, Porcino, Cauz. All.: Diana

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Liverani; Bergonzi, Legati, Bacchetti, Corrado; Hergheligiu (st 32’ Damonte), Carraro (st 41’ Pisano), Balestrero; Di Molfetta (st 21’ Guidetti); Miracoli (st 21’ Spagnoli), Guerra (st 32’ Siligardi). A disposizione: De Lucia, Corradi, Farabegoli, Khadim, Luppi, Castorani, Salines. All.: Vecchi

ARBITRO: Longo di Paola.

GOL: p.t. 33’ Miracoli (F) su rigore, 36’ Miracoli (F); s.t. 3’ Cremonesi (R).

NOTE: spettatori 8.006. Espulso al 35’ st Cremonesi (R) per fallo su Bacchetti. Ammoniti Rossi, Cremonesi, Guglielmotti (R), Bacchetti, Corrado e Legati (F). Angoli 11-4 per la Reggiana. Recupero: 3’pt, 5’st.


IL PROGRAMMA

Sabato riposo
Ripresa domenica alle ore 11
Lunedì allenamento alle 11
Martedì rifinitura alle ore 16