Catania-Feralpisalò 2-0: il tabellino del match

04-06-2018

#feralpisalò #prima squadra
catania feralpisalò

SALÒ - Una prestazione di altissimo valore sotto ogni punto di vista non basta alla Feralpisalò per prolungare il sogno. A vincere la gara di ritorno del secondo turno nazionale dei playoff è il Catania. Al Massimino si impone col punteggio di 2-0, ma per almeno 60 minuti è la Feralpisalò a dominare il gioco sul campo altrui. Nel primo tempo, Ferretti non dà punti di riferimenti ed è bravo ad arrivare spesso in area senza aver la possibilità però di concludere: alla prima occasione non trova l'appuntamento col pallone, alla seconda viene messo a terra da Blondett. Ma per l'arbitro Amabile non è rigore. Le proteste di tutta la panchina comportano l'allontanamento di mister Toscano. Nonostante l'episodio penalizzante, la Feralpisalò continua a produrre gioco fino al fischio del primo tempo. Dopo l'intervallo la gara resta più equilibrata, ma il Catania approfitta di uno dei pochi episodi favorevoli: Lodi innesca Barisic che si ritrova davanti a Livieri e non sbaglia. I Leoni del Garda non accusano più di tanto lo svantaggio anche se ciò porta a sbilanciarsi più in avanti: entra in campo Mattia Marchi per aggiungere peso all'attacco. Tuttavia, è ancora il Catania ad andare in rete: una conclusione di Russotto verso il secondo palo viene deviata da Bagadur. Il tocco è netto e tale da mettere fuori causa Livieri. Si resta sul punteggio di 2-0 fino al termine del match. La Feralpisalò ha tenuto testa alla corazzata Catania: lo dimostrano gli applausi di tutto il Massimino al termine del match. Una dimostrazione, sinceramente apprezzata, di rispetto e stima. Per un gruppo che, anche sul Lago di Garda, ha trascinato ed emozionato. Ci rivedremo tra qualche mese, per riprendere un discorso che è solo rimandato... 


IL TABELLINO DI CATANIA-FERALPISALÒ 2-0

CATANIA (3-5-2):  Pisseri;  Aya, Blondett, Bogdan; Barisic (32' st Esposito), Lodi (32' st Marchese), Biagianti (39' st Bucolo), Rizzo, Porcino; Russotto (39' st Di Grazia), Curiale (15' st Ripa). A disposizione: Martinez,  Tedeschi, Manneh, Mazzarani, Brodic, Caccavallo. Allenatore: Lucarelli. 

FERALPISALÒ (3-5-2): Livieri; Bagadur, Ranellucci, P. Marchi; Tantardini (21' st Rocca), Magnino (39' st Dettori), Staiti (32' st Capodaglio), Raffaello (21 st M. Marchi), Parodi (39' st Voltan); Guerra. Ferretti. A disposizione: Spezia, Turano, Legati, Marchetti, Ponce, Loi. Allenatore: Toscano.