Feralpisalò, tre gol per sbloccarsi: col Teramo, la prima gioia del campionato! | TABELLINO

07-10-2018

#feralpisalò #prima squadra
feralpisalò teramo

SALÒ - Una vittoria di squadra per una domenica perfetta. E' arrivata la prima gioia in campionato per la Feralpisalò che, al Turina contro il Teramo, ha trovato il primo successo. Dopo tre passaggi a vuoto e tre partite in mezzo senza segnare, nella ripresa è arrivato il tanto atteso primo gol. A segnarlo il capitano, l'Airone: Andrea Caracciolo, ben assistito da Ferretti subentrato nel secondo tempo, ha trafitto Lewandowski - già autore di due miracoli in precedenza - e ha spiccato il primo volo al Turina.

Non passano nemmeno due minuti che i Leoni del Garda dimostrano di averci preso gusto. Ferretti vede Lewandowski e fa partire un tiro dai quaranta metri. Un gol pazzesco che serve ai verdeblu di andare sul 2-0. Nel finale il 3-0 di Scarsella dona la giusta serenità. A nulla serve il gol di Ranieri su punizione poco prima del 90'. 


IL TABELLINO


FERALPISALÒ: De Lucia; Tantardini (6' st Dametto), Legati, Marchi P.; Corsinelli (8' st Ferretti), Vita, Pesce, Scarsella, Parodi; Guerra (25' st Magnino), Caracciolo (25' st Marchi M.). A disposizione: Livieri; Mordini, Ambro, Raffaello, Martin, Hergheligiu, Moraschi. All. Toscano

TERAMO: Lewandowski, Fiordaliso, Ranieri, Speranza, Proietti, Di Renzo (22' st Fratangelo), Bacio Terracino (22' st Barbuti), Piccioni, Spighi (41' st Zenuni), Piacentini, Ventola. A disposizione: Pacini, Vitale, De Grazia, Mastrilli, Cappa, Persia, Altobelli. All. Zichella

Gol: 55' Caracciolo (F), 58' Ferretti (F), 84' Scarsella (F), 89' Ranieri (T)

Ammoniti: Marchi P. (F), Legati (F), Pesce (F)

Espulsi: nessuno

Angoli: 9-1

Recupero: 2' + 4'

Spettatori: 788