Tre gol e i Leoni del Garda sbancano il Druso: è 3-2 col Sudtirol! | TABELLINO

04-11-2018

#feralpisalò #prima squadra
sudtirol feralpisalò

BOLZANO - Una vittoria pesantissima. Si può riassumere così il successo conquistato dai Leoni del Garda nel pomeriggio di oggi al Druso di Bolzano. Espugnato il fortino del Sudtirol, che non conosceva sconfitta da otto partite casalinghe. Per la Feralpisalò è il sesto risultato utile consecutivo in gare di campionato (5 successi e un pareggio), che salgono a otto comprese le partite di Coppa. 

LA PARTITA - Partono meglio i biancorossi, che riescono a capitalizzare su rigore trasformato da Costantino. Quando il primo tempo, avaro di occasioni da gol, sembra poter terminare sul 1-0 ecco che Scarsella fa gioire lo spicchio di stadio verdeblu con un preciso colpo di testa su azione d'angolo. Ci sono due minuti di recupero e la Feralpisalò ne approfitta: punizione di Ferretti in area, il pallone viene controllato da Paolo Marchi che gira in porta col destro. Sorpasso Feralpisalò in cinque minuti. La Feralpisalò apre il secondo tempo così come lo aveva finito: non passano nemmeno due giri di orologio che Vita calcia di destro da fuori area. Palo-gol, e sono tre per la Feralpisalò. Ma la gioia dura poco: un altro rigore, molto dubbio, fischiato per un presunto fallo di mano di Parodi, viene trasformato da Costantino. Altri due minuti e la Feralpisalò resta in dieci per il secondo giallo comminato a Mattia Marchi. Nonostante l'inferiorità numerica i Leoni del Garda non soffrono la manovra degli altoatesini, anzi: ci sarebbe anche l'occasione di andare sul 4-2 ma lo scavetto di Ferretti va sul palo esterno. Entrano Dametto, Caracciolo e Corsinelli nell'ordine. Il Sudtirol si fa vedere alla fine: prima il tiro di Turchetta e, in pieno recupero, la conclusione di Costantino deviata sul palo da De Lucia. Sulla respinta arriva Fabbri, che mette in rete ma con la mano: cartellino giallo e sospiro di sollievo. Per i verdeblu sono tre punti fondamentali. 


IL TABELLINO DI SUDTIROL-FERALPISALÒ 2-3 

SUDTIROL: Offredi, Casale (12' st Della Giovanna), Fabbri, Vinetot, Turchetta, Costantino, Fink (31' st Mazzocchi), Ierardi (19' st Berardocco), De Rose, Tait, Morosini. A disposizione: Gentile, Ravaglia, Antezza, Boccalari, Procopio, Zanon, Oneto, Francescon. All. Zanetti

FERALPISALÒ: De Lucia; Legati, Magnino, Marchi P.; Parodi (19' st Dametto), Pesce, Scarsella, Mordini; Vita (33' st Corsinelli), Ferretti (30' st Caracciolo), Marchi M. A disposizione: Arrighi, Livieri, Ambro, Hergheligiu, Martin, Moraschi. All. Toscano 


Gol: 19' rig. Costantino (S), 43' Scarsella (F), 45'+3' Marchi P. (F), 47' Vita (F), 50' rig. Costantino (S)

Ammoniti: Legati (F), Casale (S), Pesce (F), Marchi M. (F), Vita (F), Tait (S), Berardocco (S), Fabbri (S) , De Lucia (F)

Espulsi: dal 8' st Mattia Marchi (F) 

Angoli: 4 - 2 

Recupero: 2' + 5'